you reporter

calcio serie d

Trento scappa, l'Union la riprende

I granata sotto di due reti in casa della capolista, strappa il pareggio

Trento scappa, l'Union la riprende

28/04/2021 - 20:52

L’Union Clodiense torna da Trento con un punto ma vede ormai sfumare la possibilità di raggiungere la capolista sempre più vicina alla vittoria del campionato e alla promozione diretta. I granata hanno mostrato comunque un grande cuore e molta grinta nel rimontare nel secondo tempo i due gol di svantaggio.

Mister Andreucci si affida a inizio partita al trio d’attacco Nappello, Ndreca e Gioè, quest’ultimo in gran forma e a segno anche domenica al Ballarin contro l’Ambrosiana. Dopo un paio di occasioni da una parte e dall’altra, al 28' del primo il Trento passa in vantaggio: Gatto scarica un tiro forte e teso sul primo palo con una traiettoria insidiosa, che inganna il portiere veneto. L’Union Clodiense accusa il colpo e gli aquilotti si riversano in attacco a caccia del 2 a 0 che arriva poco prima dell’intervallo: Contessa raccoglie la respinta della difesa granata sugli sviluppi di un corner e, dal limite dell’area, praticamente da fermo, lascia partire un meraviglioso sinistro che termina la propria corsa all’incrocio dei pali.

Nella ripresa la squadra di Parlato va vicina al terzo gol dopo due minuti con Aliu ma poi si spegne la luce e, nel giro di tre minuti, subisce il forcing dell’Union Clodiense che firma l’uno-due che vale il pareggio con i colpi di testa al 9’ di Seno e al 12’ di Gioè. Andreucci fiuta il colpaccio e prova a inserire Madiotto e Bullo davanti al posto di Nappello e Ndreca. Le mosse però non sortiscono l’effetto sperato e il secondo tempo non regala grandi emozioni fino al primo minuto di recupero quando Aliu sfiora il gol vittoria per il Trento: dentro l’area di rigore riesce a girarsi in un fazzoletto e a concludere col destro trovando però il miracolo di Amatori che così si riscatta in parte per l’errore sul primo gol. Il big match termina 2 a 2 che per il Trento significa campionato quasi in tasca. I granata ora sono terzi a quattro punti dalla Manzanese, ma con ben due partite in meno. Il secondo posto è alla portata degli uomini di Andreucci che torneranno in campo domenica al Ballarin contro il Belluno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl