you reporter

BORSARI RUGBY BADIA

La vittoria che ci voleva

Prova solida e convincente

22/11/2021 - 10:02

Dopo un periodo un po' in salita, finalmente la Borsari Rugby Badia ottiene una vittoria che fa bene a tutto il morale della squadra, riuscendo a superare l'Udine Rugby Union F.V.G. con il punteggio di 46 a 3.

Aderendo alla giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne con delle fasce rosse ai polsi, i giocatori della Borsari Rugby Badia sono scesi in campo contro l'Udine Rugby Union F.V.G. nel match valido per la quinta giornata di campionato di Serie A, Girone 2. Dopo neanche un minuto è a introduzione del Badia la prima mischia della giornata, ottiene subito un calcio a favore che gli permette di andare in touche sui 22 metri. È l'Udine a rubare la palla ai polesani che però riescono a rubarla a loro volta. Purtroppo va male ai ragazzi di Van Niekerk che la perdono, ma riescono a rubare la touche e a guadagnare metri. Udine commette un fallo ed è di Badia la possibilità di andare in touche. Tutto è vano purtroppo e, a causa di un fallo, Udine ha la possibilità di avvicinarsi all'area di meta.

La squadra friulana commette un fallo ed è mischia a introduzione dei polesani che perdono il possesso. Badia non si arrende e questa volta vince con una mischia devastante. All'11' Badia ha la possibilità di andare fra i pali, Ghelli è preciso, 3 a 0. Badia ha l'occasione di andare in touche sui 5 metri per un tenuto commesso da Udine, il drive era vicinissimo alla linea di meta ma, purtroppo, a causa di un velo, Badia torna appena fuori dai 22 metri. Al 19' è ancora Badia che può andare fra i pali, Ghelli non sbaglia, 6 a 0. Badia continua a lottare, ma commette un fallo, al 22' Udine sceglie di andare fra i pali, Micolini è preciso, 6 a 3. Udine commette un tenuto, Badia riesce ad avvicinarsi e ottiene una touche sui 5 metri. I biancazzuri sono entrati in area di meta ma la palla era alta. Sono dunque ripartiti dai 22 ma hanno commesso un avanti. Udine si avvicina alla metà campo avversaria, commette un avanti ed è di Badia la mischia che riesce a vincere. Al 36' i polesani non demordono e riescono a segnare una meta con Zulato, Ghelli non sbaglia, 13 a 3. Questa volta è Udine che può andare in touche sui 5 metri, ma il Badia riesce a sporcargliela e a guadagnare terreno. I friulani commettono un tenuto, Badia va in touche sui 5 metri, raggiungono l'area di meta ma la palla è alta. Con il risultato di 13 a 3 termina il primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco subito al 43' Smit vola in area di meta, Ghelli non è preciso 18 a 3. Badia continua a crederci, ma sui 5 metri sbaglia la touche, è Udine a rubare la palla e a mandare fuori dai propri 22 metri il Badia. I biancazzurri continuano a lottare e al 56' trovano una meta con Smit, Ghelli non sbaglia, 25 a 3. È ancora Zulato a guadagnare terreno, ma a pochi metri dalla meta Badia ha commesso un avanti. Al 67' è l'ex rossoblù Guido Barion a volare in meta, Ghelli non sbaglia, 32 a 3. Badia continua a crederci e al 75' Fratini vola in meta, Ghelli è preciso, 39 a 3. All'80' è ancora Badia a trovare punti con Elia Zampolli, Ghelli non sbaglia, 46 a 3. Man of the match è stato eletto Wian Smit.
Questo il commento di Joe Van Niekerk:"Finalmente è arrivata la prima vittoria, è sempre un bel momento. Sono soddisfatto della nostra prestazione. Sono stati bravi i ragazzi che non hanno mai smesso di crederci. Abbiamo fatto qualche errore di troppo nei passaggi e se vogliamo essere competitivi contro Verona, dovremmo lavorare molto in settimana. Sono diminuiti anche gli errori in touche e continueremo per farne il meno possibile".

Questo il commento di Riccardo Ghelli: "Abbiamo giocato molto bene, non abbiamo rispettato tutto il piano di gioco imposto dall'allenatore. Abbiamo peccato un po' nei passaggi e nella trasmissione. Coach Van Niekerk però è contento e abbiamo fatto un buon lavoro di squadra, siamo stati uniti ed è andata bene".

Il tabellino

Borsari Rugby Badia v Udine Rugby Union F.V.G. 46-3


Marcatori: p.t: 11' c.p. Ghelli (3 a 0), 19' c.p. Ghelli (6 a 0), 22' c.p. Micolini (6 a 3), 36' m. Zulato, tr. Ghelli (13 a 3). s.t. 43' m. Smit (18 a 3), 56' m. Smit, tr. Ghelli (25 a 3), 67' m. Barion, tr. Ghelli (32 a 3), 75' m. Fratini, tr. Ghelli (39 a 3), 80' m. Zampolli E., tr. Ghelli (46 a 3).


Borsari Rugby Badia: Badocchi; Ghelli, Smit, Zampolli E., Filippone (61' Baccaro); Barion (68' Fratini), Ramirez L. (63' Borin); Michelotto (Cap.) (70' Nalin), Degan, Zulato; Albertario, Lupato (68' Zampolli N.); Barbotti (44' Barbujani), Stevanin (73' Baccini), Alessandri (44' Colombo).
all.: Van Niekerk Joe


Udine Rugby Union F.V.G.: Godina (41' Not); Zannier, Micolini, Morandini, Gerussi; Toffolini (41' Russi) , Occhialini; Picchietti, De Fazio (Cap.), Crepaz (73' Guarise); Cantarutti, Burin; Bruniera, Paulin, Gregori.
all.: Vigna Luca


Arb.: Daniele Odoardi (Pescara)
AA1: Michela Giordani (Padova)              AA2: Stefano Traversi (Rovigo)

 


Calciatori: Ghelli 7/8(Borsari Rugby Badia); Micolini 1/1 (Udine Rugby Union F.V.G.)


Note: giornata nebbiosa, campo in buone condizioni, i giocatori della Borsari Rugby Badia sono scesi in campo con una fascia rossa sui polsi, simbolo di adesione alla giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.
Punti in classifica: Borsari Rugby Badia 5 ; Udine Rugby F.V.G. 0.

Player of the match: Wian Smit (Borsari Rugby Badia)

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl