you reporter

PROJECT STAR VOLLEY

Weekend da incorniciare

Per le formazioni deltine, punti e segnali di crescita

Weekend da incorniciare

23/11/2021 - 10:36

Prosegue il cammino vincente in casa Project Star Volley dell’Under 18 di coach MarzollaCastelnovo e Mancin Elena, domenica esordiente in panchina, che porta a casa l’ennesimo risultato positivo, il quinto, in casa contro il Volley Ariano. La partita non ha avuto molta storia, inizio bruciante delle ragazze di casa, che grazie ad una battuta sempre incisiva, hanno messo subito in difficoltà la ricezione della squadra arianese; il set si è chiuso in 25 minuti, gli attacchi di banda o dal centro non hanno mai lasciato scampo alle avversarie.

Il secondo set è stato praticamente una fotocopia di quello precedente mentre nel terzo c’è stato un minimo di equilibrio nella prima fase, equilibrio che si è poi spezzato quando Project ha ripreso a macinare il suo gioco. Mirco Mancin commenta: "Con questo incontro siamo arrivati quasi a fine campionato: ci resta l’ultima partita domenica a Badia e vogliamo continuare nella positività per rimanere lì in alto. Il gruppo sta mostrando una costante crescita, tutte le ragazze stanno cercando di migliorarsi e le ultime partite hanno fatto vedere questi progressi, occorre però ancora lavorare, ci serve maggiore precisione e
reattività quando giocheremo le partite decisive, a volte ci adeguiamo all’avversario e questo non va bene. Nelle prossime settimane questo gruppo inizierà il campionato di Prima Divisione".

Il tabellino
PSV SIDERFERRARI ASD VOLLEY ARIANO 3 – 0 (25-12, 25-14, 25-12)

Colpaccio in trasferta delle ragazze di coach Bovolenta e Marzolla che partecipano al campionato di serie D, dopo la sconfitta della settimana scorsa, nella seconda trasferta stagionale sono andate a vincere 3 a 1 a Carbonera in provincia di Treviso contro il Carbonera & Albatros Pink.

Partita che ha dimostrato una crescita nell’organizzazione di gioco e personale delle deltine, che hanno limitato al minimo i passaggi a vuoto al secondo set poi perso 25 a 22, negli altri set hanno mantenuto alto il livello di gioco chiudendo i parziali a 16 e 17.

Coach Dario Bovolenta commenta: "Abbiamo giocato una partita a livelli molto alti, per gran parte del match. Abbiamo giocato come volevamo e abbiamo saputo sfruttare le occasioni che loro ci hanno concesso. Peccato per il set perso, tuttavia riconosco che il periodo di crescita passa anche da situazioni che ancora ci sfuggono un po' di mano. Sono convinto di avere un gruppo giovane e pieno di potenzialità, ma allo stesso tempo, dobbiamo capire che la mancanza di esperienza ci deve fare affrontare certe situazioni in maniera più serena e lucida. Tre punti fuori casa aiutano ad affrontare nel migliore dei modi la settimana che ci farà arrivare a sabato, con la voglia di crescere ancora e di portare a casa un altro risultato positivo".

Il tabellino:

CARBONERA & ALBATROS PINK PROJECT STAR VOLLEY 1 - 3 (17-25, 25-22, 16-25, 16-25)

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl