you reporter

RUGBY FRASSINELLE

Ottima doppia prova

L'Under 15, chiamata a un duro test, non ha affatto sfigurato

30/11/2021 - 08:55

Under 15 del Rugby Frassinelle che sabato pomeriggio presso gli impianti di via Pelandra a Villadose ha giocato. Due le formazioni schierate, integrate anche dai ragazzi del Rugby Villadose Junior che ha aderito al progetto di Tutoraggio della società Gialloblù.

Nella prima partita i ragazzi hanno affrontato i pari età della Monti Rugby Rovigo vincendo con il punteggio netto di 45 a 8, confermando i costanti miglioramenti a livello individuale e collettivo di tutta la squadra già evidenziati partita dopo partita da inizio stagione.

La gara è stata bella e combattuta come un derby richiede con i galletti che hanno condotto il gioco e dettato il ritmo di gara fin dall’inizio e per tutta la partita.  Otto le mete marcate e in almeno in un paio di occasioni non ne sono state realizzate altre per delle ingenuità a ridosso dell’area di meta. I ragazzi, ben schierati in campo e concentrati fin dall’avvio hanno saputo tenere l’ovale fin dal fischio d’inizio. Ritmo veloce, cambiamenti di fronte costante del gioco alternato a calci tattici, difesa attenta hanno creato le premesse per l’ottimo lavoro delle prime linee che hanno permesso alla mediana composta da Andrea Ghirardi e Mattia Agostini di accendere i veloci trequarti Gialloblù, capaci di finalizzare quanto costruito in campo.

Risultato mai in discussione e mete di ottima fattura che sono state realizzate due ciascuna da Marcello Agostini, Maicol Gorzoni e Gianluca Cecchinello e una da Daniel Salvan e Tommaso Mattiello. 

Nella seconda partita i ragazzi del Frassinelle hanno affrontato il Cus Padova. Sotto una pioggia battente, gli atleti hanno cercato di riscattare la prestazione della gara precedente ma la formazione padovana, che schierava tutti atleti al secondo anno nella categoria, ha fatto valere la maggiore preparazione e prestanza fisica marcando undici mete.

A fine giornata gli allenatori gialloblù Mirco Visentin, Paolo Sturaro e Dario Bernardinello, soddisfatti di quanto visto in campo nelle due partite dove i loro ragazzi hanno offerto buone prestazioni e saputo applicare quanto insegnato in settimana. Nella prima partita la maggiore preparazione ed esperienza ha permesso di raggiungere la vittoria mentre nella seconda, nonostante il risultato avverso ha messo in evidenza i miglioramenti e l’intraprendenza di un gruppo che sta cercando di crescere.

 Hanno giocato Alessandro Bonfà, Tommaso Rossi, Pietro Melissari, Daniel Salvan, Giorgio Franceschetti, Tommaso Mattiello, Andrea Ghirardi, Mattia Agostini, Marco Lucchetta, Matteo Lucchetta, Gianluca Cecchinello, Maicol Gorzoni, Marcello Agostini, Pietro Bilato, Francesco Gaggiofatto, Tobia Zulian, Pietro Felloni, Erik Gagliardo, Giosuè Ghiraldello, Alessandro Fabbri, Andrea Zennaro, Braian Dupi, Luca Stoppa, Damiano Costa, Edoardo Finetti, Thomas Falconi, Mattia Pavarin, Manuel Zamana, Emmanuel Pellielo, Michele Rizzieri e Turolla Nicolò. 

Il prossimo impegno è previsto per sabato 4 Dicembre in trasferta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl