you reporter

Calcio dilettantistico

Alta tensione in campo, capovolgimenti in vetta

Tutti i risultati delle squadre polesane dalla Promozione alla Terza categoria

Alta tensione in campo, capovolgimenti in vetta

01/05/2022 - 20:54

Ecco tutti i risultati delle squadre di calcio polesane impegnate nei campionati dalla Promozione alla Terza categoria.

PROMOZIONE - Girone C - Domenica con più delusioni che sorrisi per le squadre polesane impegnate nel campionato di Promozione. Sorride, a metà, il Loreo che non va oltre al pareggio a reti inviolate nella sfida casalinga contro l’Azzurra Due Carrare. I biancazzurri accorciano il gap con il Porto Viro, avanti di quattro punti a due giornate dalla fine, con i gialloblù sconfitti con il risultato di 3-2 in casa della Vigontina San Paolo: i deltini vanno sotto in avvio poi rimonta con Bizzaro, su rigore, e Boscolo Nata ma subiscono un nuovo ribaltone dei patavini che si aggiudicano i tre punti al triplice fischio. Sconfitta anche per il Badia Polesine che viene affossato dalla doppietta di Menesello che regala il pieno bottino al Nuovo Monselice: 2-0.

PRIMA CATEGORIA - Girone E - Nel girone E ribaltone nella lotta alla prima posizione. L’ex capolista Rovigo torna a casa a mani vuote dalla trasferta in terra veronese, con il Bevilacqua che si aggiudica i tre punti con il risultato di 2-0. Ne approfitta l’Euganea Rovolon Cervarese che vince la propria sfida, per 3-1 sull’Aqs Borgo Veneto, e si prende il primo posto ai danni della formazione rodigina; a due giornate dal termine è ancora tutto da decidere con le due contendenti divise da due punti in classifica. Nelle altre partite l’Union Vis viene imbrigliato dal Crespino Guarda Veneta e pareggio 1-1 al “Perolari”. Nel primo tempo i giallorossi vanno avanti con l’eurogol di Jabang ma i biancorossi trovano il pari nella ripresa, dopo aver fallito numerose occasioni, con il colpo di testa di Rubini. Cade, invece, il Granzette che viene sconfitto di misura tra le mura amiche del “Gabrielli” dalla compagine dell’Ospedaletto Euganeo.

PRIMA CATEGORIA - Girone G - Il Cavarzere è campione e torna in Promozione. I veneziani portano casa il pieno bottino, non senza difficoltà, grazie al 3-2 rifilato al Codevigo e, complice la sconfitta di misura del Pettorazza in casa del Montegrotto, possono festeggiare il salto di categoria con due giornate di anticipo. Sempre nel girone G il derby polesano se lo aggiudica la Tagliolese che espugna il “Celestino Celio” di San Martino di Venezze con un secco 3-0 ai danni della Destra Adige; grande protagonista del match è Roncon, autore di una doppietta e un assist per il compagno Vido.

SECONDA CATEGORIA - Girone I - Che testa a testa! Nel girone I di Seconda categoria, a due giornate dal termine del campionato, ci sono due squadre appaiate al primo posto di questo raggruppamento. L’Albarella Rosolinamare, capolista fin dall’avvio di questa stagione, viene bloccata tra le mura amiche del Ca’ Emo con il risultato di 1-1. Della mezza frenata dei Marines ne approfitta il Polesine Camerini che batte 4-1 il Frassinelle e aggancia proprio l’Albarella Rosolinamare in prima posizione, entrambe a 50 punti in graduatoria. Per la lotta al terzo posto l’Altopolesine viene sconfitto di misura in trasferta contro il Corbola e il Medio Polesine si prende la terza piazza momentanea centrando la vittoria in rimonta per 2-3 al “Rosestolato” sui padroni di casa dello Zona Marina. Successo casalinga anche per la Villanovese, 4-1 sulla Stientese, mentre la Ficarolese vince in casa del Real Pontecchio, per 1-0. Nell’anticipo di sabato la Turchese si era sbarazzata agilmente del fanalino di coda Canalbianco con un 7-1 senza storia.

SECONDA CATEGORIA - Girone N - Nel girone N il Calcio Fratta è ad un punto dal matematico secondo posto in classifica dopo il pareggio per 2-2 nella sfida in trasferta contro l’Amatori Ponso. Vince, invece, il Grignano che espugna per 2-0 il campo di Tribano e sale in quinta posizione. Infine il Duomo cade malamente in casa contro la Junior Anguillara con i patavini che si impongono con un secco 4-0 al triplice fischio. Bella vittoria, invece, per il Boara Polesine in economia salvezza che per 1-2 in casa del Real Vighizzolo.

TERZA CATEGORIA - Dopo l’anticipo vinto per 4-0 del Baricetta ai danni della Rivarese, la capolista Abbazia vince ancora nonostante il campionato già conquistato battendo con il risultato di 5-1 la Giovane Italia Polesella. Nella lotta per i play off Baricetta secondo a 36 punti così come altre due squadre. La prima è il Borsea, che ha conquistato il pieno bottino con il 2-1 rifilato al Papozze, e la seconda è il San Pio X al riposo oggi. Vince l’Atletico Bellombra, 1-0 sul Roverdicrè, mentre termina con un pareggio a reti inviolate lo scontro tra Arianese e Audace Bagnolo Canda.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl