you reporter

Mose, via libera al Senato<br/>l'ex ministro Matteoli a giudizio

35470

Altero Matteoli

02/04/2015 - 23:09

Il Senato ha concesso ieri l'autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro Altero Matteoli, per il quale i pm di Venezia hanno chiesto il rinvio a giudizio nell'ambito dell'inchiesta sul Mose. A Matteoli viene contestato il reato di corruzione in atti d’ufficio poiché, per l’accusa, avrebbe percepito - in due distinte occasioni, da Giovanni Mazzacurati e Piergiorgio Baita, coimputati nello stesso procedimento - due tangenti dell’importo di 400.000 e 150.000 euro, allo scopo di favorire l’assegnazione di appalti al consorzio Venezia Nuova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl