you reporter

Un miliardo per l'agricoltura <br/> via libera al Psr del Veneto

40811

28/05/2015 - 17:30

BRUXELLES - Via libera ufficiale dalla Commissione europea ai primi cinque programmi di Sviluppo rurale, compreso quello della regione Veneto.

Ad annunciarlo è il ministero delle Politiche agricole sottolineando che sono stati approvati il programma della Rete Rurale Nazionale (59,7 milioni di Fondi comunitari) e i programmi regionali di sviluppo rurale (Psr) del Veneto (510 milioni), Emilia Romagna (513 milioni), Toscana (414 milioni) e Provincia Autonoma di Bolzano (158 milioni).

Le risorse comunitarie rese così disponibili ammontano, per l’intera programmazione 2014-2020, a oltre 1,64 miliardi di euro di fondi Feasr, che salgono a circa 3,8 miliardi tenendo conto del cofinanziamento nazionale. “Il via libera della Commissione è una buona notizia per i nostri agricoltori - ha spiegato il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina - che avranno a disposizione risorse per investire su strumenti innovativi per la produzione e per l’ammodernamento delle aziende. Con i fondi destinati alla rete rurale saranno possibili investimenti per migliorare le attività di supporto alle imprese".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl