you reporter

Le imprenditrici della Coldiretti <br/> e la leadership in agricoltura

Expo 2015

47956

08/10/2015 - 18:00

MILANO - L'Expo si è tinto di rosa per “Leadership delle donne in agricoltura: cibo, benessere, arte”, convegno che ha visto tra i relatori Lorella Ansaloni, responsabile nazionale Donne Impresa di Coldiretti e la cui conclusione è stata affidata al presidente nazionale Roberto Moncalvo. Coldiretti Veneto non ha fatto mancare il suo sostegno alla mattinata: era presente, infatti, la delegazione regionale guidata da Franca Castellani.

Obiettivo dell’evento è stato quello di sottolineare la crescente presenza femminile in agricoltura e lo stretto legame tra l’alimentazione corretta, il benessere e la bellezza nel campo artistico.

“I numeri d’altronde parlano chiaro: in Italia un’azienda su tre è rosa e nel settore agricolo la donna spicca quale portatrice di grandi cambiamenti. La presenza femminile ha dato, infatti, un forte impulso all’innovazione e alle attività legate alla multifunzionalità – ha spiegato Franca Castellani responsabile regionale di Donne Impresa - Alle agricoltrici va riconosciuto anche il merito di aver trovato nuove modalità per aumentare e diversificare il reddito famigliare: dagli agriasili alle fattorie didattiche, dall’AgriTata alla vendita diretta, senza dimenticare l’agricoltura sociale”.

Le donne in agricoltura in Veneto rappresentano il 30% delle imprese del primario e risultano capaci di adeguarsi alle richieste del mercato e dei consumatori apportando al settore una carica di fantasia imprenditoriale straordinaria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl