you reporter

Natale, l'assessore Donazzan <br/> "Difendiamo il valore della festa"

La lettera

01/12/2015 - 16:26

“Il Natale, nella memoria di ciascun di noi, richiama sentimenti di gioia, di partecipazione dell'intera famiglia, che abbiamo vissuto quando, proprio all'interno delle nostre scuole, si creavano momenti di condivisione di un progetto educativo con la classe docente, con la famiglia, con la comunità di un territorio nel segno della nostra cultura, sia religiosa che popolare”. Esordisce così l’assessore all’Istruzione della Regione del Veneto, Elena Donazzan, nella lettera inviata a Daniela Beltrame, direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Una lettera scritta per “condividere una riflessione – scrive l’assessore - con tutto il mondo della scuola”.


“Abbiamo una grande responsabilità – prosegue Donazzan – in particolare dopo i fatti di Parigi, in qualità di rappresentanti delle istituzioni del mondo della scuola: doniamo a tutti la bellezza e la dolcezza del messaggio cristiano del Natale, capace di essere antidoto alla follia omicida del terrorismo islamico. Il progetto educativo della scuola assume oggi un valore quanto mai significativo per raggiungere obiettivi di integrazione, rispetto del luogo, delle sue consuetudini, delle regole di civile convivenza per quanti, provenienti da ogni parte del mondo, abbiano deciso di venire a vivere in Italia".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl