you reporter

Nuova modello di accoglienza <br/> per i minori stranieri in Veneto

Sociale

51499

10/12/2015 - 14:00

VENEZIA - Il Veneto sperimenta un nuovo modello di accoglienza per i minori stranieri non accompagnati: la Regione, su proposta dell’assessore al sociale Manuela Lanzarin e d’intesa con i Comuni capoluogo e il Garante dei diritti alla persona, affianca alle comunità d’accoglienza per minori anche la possibilità dei gruppi-appartamento, in semi-autogestione.

“Una risposta diversa rispetto alla tradizionale comunità per minori – spiega l’assessore Lanzarin – dettata dalla necessità di fronteggiare una realtà in continuo divenire, legata ai nuovi flussi migratori, e di rispettare e tutelare le diverse esigenze dei minori stranieri: sono adolescenti tra i 16 e i 17 anni, dotati di uno spiccato senso dell’autonomia, spesso più maturi della loro età, con un vissuto personale e familiare del tutto diverso da quello dei minori italiani accolti in comunità. Per questo abbiamo deciso di sperimentare un nuovo modello di accoglienza che acconsentirà di accompagnare gli adolescenti stranieri in un modo più adeguato alle loro esigenze e con costi inferiori per i Comuni”.

Ad aprile 2015 in Veneto risultavano 176 minori stranieri non accompagnati, accolti in 23 comunità o strutture protette; quasi tutti erano ultraquindicenni (l’82% tra i 16 e i 17 anni, con netta prevalenza dei 17enni) e in larga prevalenza di sesso maschile. Il modello sperimentale approvato ora dalla Regione, e proposto a Comuni e comunità alloggio, prevede che i minori stranieri non accompagnati siano accolti nelle comunità alloggio al massimo per 60 giorni, dove verranno seguiti da una equipe multidisciplinare che ne valuterà caratteristiche, problemi e potenzialità. Dopo tale periodo i ragazzi dotati di buona autonomia gestionale saranno accolti in appartamenti, a piccoli gruppi (al massimo di 6), secondo un progetto educativo che vede la presenza due ore al giorno di educatori e mediatori culturali e la costante presenza notturna di un responsabile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl