you reporter

Un ospedale da 250 milioni di euro <br/> presentato il nuovo nosocomio

Treviso

zaia[2].JPG

29/12/2015 - 13:56

TREVISO - 250 milioni di euro d’investimenti equamente divisi tra pubblico (124 milioni) e privato in finanza di progetto (126); mille posti letto in stanze con massimo 2 letti, dei quali 600 concentrati in un nuovo edificio ad alta tecnologia, altri 400 in una nuova area per le degenze di media intensità; 200 ambulatori nell’area diurna compresi day surgery e week surgery; 160 mila metri quadrati calpestabili dei quali 105 mila di nuova costruzione e 55 mila ristrutturati.

Sono questi i grandi numeri della “Cittadella Sanitaria” di Treviso, il cui contratto tra l’Ulss 9 di Treviso e la Società di Progetto “Ospedal Grando Srl” è stato firmato ieri all’Ospedale di Treviso dal presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, dal direttore generale dell’azienda sanitaria trevigiana Giorgio Roberti e dal presidente del cda della Ospedal Grando, Andrea Rucksthul. Tra circa 8 mesi è prevista la definizione del progetto esecutivo, poi il via ai lavori, che dovrebbero concludersi entro il 2020.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl