you reporter

Un milione e 235mila articoli sequestrati <br/> dalla Guardia di Finanza ai cinesi

Padova

Guardia di finanza Padova1.jpg

La Guardia di Finanza

12/04/2016 - 11:35

La Guardia di Finanza di Padova ha sequestrato più di un milione e 235mila articoli tra accessori moda, materiale informatico e giocattoli non sicuri nel corso di due blitz all'interno del Centro Ingrosso Cina di corso Stati Uniti a Padova e del magazzino di una società nelle immediate adiacenze dello stesso centro.



Si tratta di due grossisti di origine cinese che si occupano poi di rifornire dettaglianti ed ambulanti. Durante il secondo intervento trovati 14 soggetti di origine cinese e filippina che lavoravano. I prodotti sequestrati erano per lo più destinati ai più piccoli, esposti così al rischio di beni che non rispettano gli standard di sicurezza richiesti dalle normative nazionali ed europee.



Dai giocattoli per neonati agli accessori per capelli e perline in plastica assimilabili a giocattoli, prodotti per la bellezza ma anche webcam, auricolari, carica batterie ed altro materiale informatico di utilizzo comune. Il tutto in violazione delle prescrizioni del “codice del consumo” e delle disposizioni in materia di sicurezza giocattoli.



Riscontrata l'assenza delle indicazioni e delle avvertenze relative alla destinazione d'uso, in lingua italiana, del marchio Ce o, in alcuni casi, l'apposizione non conforme del marchio Ce.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl