you reporter

Abano, in mille per dire no ai migranti

La manifestazione

abano[1].JPG

29/09/2016 - 13:24

ABANO TERME - Oltre un migliaio di residenti ha partecipato martedì sera alla fiaccolata per le vie del centro di Abano Terme, nel padovano, per dire no all’arrivo di duecento profughi alla caserma del Primo Roc, come deciso dalla prefettura di Padova.



Il comitato 'Abano dice No!' già martedì mattina aveva bloccato il sopralluogo dei rappresentanti della prefettura e delle ditte interessate alla gestione del verde della caserma Primo Roc di Giarre, e aveva iniziato prima del previsto il presidio permanente del sito militare.



E da ieri il presidio davanti alla caserma di Giarre diventa permanente, "abbiamo già coperto i turni per le prossime due settimane H24", spiegano i promotori dell’iniziativa di protesta. Di più, i rappresentanti del Comitato 'Abano dice No!' hanno deciso una prossima manifestazione davanti alla prefettura di Padova, in Piazza Antenore, ed un incontro con il prefetto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl