you reporter

"Blue Tongue" anche a Padova: restrizioni in tutti gli allevamenti del Veneto

Sanità

64043

18/10/2016 - 13:20

Sale la preoccupazione degli allevatori per l’emergenza "Blue Tongue", la pericolosa epidemia che colpisce indistintamente ovini, caprini e bovini.
Dopo i casi che si sonio registrati nelle province di Belluno, Treviso e Vicenza il virus ha colpito anche nel Padovano, all'interno dell'Ulss 16, dove è stato riscontrato il primo focolaio in una stalla di pecore.
Questi nuovi casi hanno indotto indotto il ministero della Salute ad emanare un provvedimento urgente che sottopone a misure restrittive non solo le zone colpite finora ma tutto il Veneto, compresa la provincia di Rovigo.
In tutte le province è prevista la vaccinazione obbligatoria degli animali. E non solo ovini e caprini, per i quali il virus è letale, ma anche i vitelli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl