you reporter

Arriva l'addizionale Irap regionale per i locali con le slot

Regione

66720

13/12/2016 - 18:39

Con il 2017 gli esercizi commerciali del Veneto che installano slot machines e apparecchiature per il gioco inizieranno a pagare un'aliquota Irap maggiorata dello 0,2 per cento. E’ quanto ha previsto la legge di stabilità 2015 della Regione Veneto che ha introdotto dal 1° gennaio 2016 l’addizionale Irap di un più 0,2% per sale da gioco e pubblici esercizi che offrono la possibilità di scommettere cash o online.

L'addizionale si concretizzerà ora, nei primi mesi del 2017, quando i titolari di questo tipo di attività si troveranno a compilare l’apposita modulistica predisposta dall’Agenzia delle entrate per le dichiarazioni Irap 2017.



A ricordare l’approssimarsi del pagamento della nuova addizionale in Veneto è il vicepresidente della Giunta regionale, Gianluca Forcolin, con delega al bilancio.


“I proventi della maggiorazione dell’aliquota Irap 2016 a carico degli esercenti nei cui locali risultano installati apparecchi per il gioco vengono riscossi nel 2017 - ha spiegato Forcolin - quando l’Agenzia delle Entrate introiterà l’Irap relativa all’anno di imposta 2016. A dichiarazioni dei redditi chiuse conosceremo l’ammontare dei proventi dell’addizionale Irap 2016 che destineremo, alle azioni di prevenzione e contrasto al gioco patologico già avviate da Comuni e Ulss del Veneto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl