you reporter

Treviso capitale degli Alpini, oltre 100mila Penne Nere in città

L'adunata

79532

12/05/2017 - 11:11

Da oggi fino a domenica Treviso sarà la capitale degli Alpini. Sono già più 100mila le Penne Nere che hanno affollato le strade e le piazze della città veneta per la 90esima adunata.



Una pacifica invasione proveniente non soltanto da tutti gli angoli della penisola, ma anche da numerosi paesi europei per celebrare insieme il corpo di fanteria più antico del mondo e tutt'ora attivo per portare il proprio contributo alla difesa dei cittadini.



“Gli alpini vegliano su tutti noi con la loro generosità e abnegazione ogniqualvolta ce n’è bisogno" ha infatti ricordato il presidente del Veneto Luca Zaia, stamattina alla cerimonia dell'alzabandiera.



"Per una volta li vogliamo ricambiare anche con un’organizzazione sanitaria ‘sul campo’ che non ha precedenti - ha aggiunto il governatore - Speriamo con tutto il cuore di poter rimanere inoperosi, ma in caso di bisogno i medici e gli infermieri della sanità pubblica veneta sono pronti ad ogni tipo di soccorso. Anche questo è un modo per dire grazie a nostri Alpini”.



In città si respira quindi un'atmosfera di festa e di riconoscenza, che neppure i piccoli furti messi a segno stanotte ai danni di due accampamenti, sono riusciti a rovinare. I residenti, infatti, hanno subito risarcito gli Alpini, privati della loro ricca dispensa di vino salumi e formaggi, offrendo loro panini e caffè.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl