you reporter

15enne muore dopo due anni e mezzo di autentico Calvario

Sanità

84523

28/06/2017 - 20:55

E' una storia tristissima quella che arriva dalla bassa padovana, per la precisione da Montagnana, a pochi chilometri dall'Adige e dal confine con il Polesine.



E' la storia di Alberto, 15 anni appena, morto nell'ospedale della sua città al termine di una battaglia contro il male, andata avanti per oltre due anni e mezzo.



Una battaglia - come racconta il Mattino di Padova che ha dato la notizia -
combattuta al fianco di una famiglia che non l’ha mai lasciato solo, così come gli operatori sanitari, i compagni di classe, l'intero paese.



Era ricoverato da un anno e mezzo, Alberto.



E' stato ucciso da una leucoencefalopatia, una malattia rarissima che si era manifestata a fine 2014 sotto la forma di una broncopolmonite. Alberto era in stato vegetativo dal gennaio 2015. Da allora non si era più risvegliato.



Il funerale sarà celebrato venerdì mattina (30 giugno), alle 10, nel duomo di Montagnana. E di sicuro per salutarlo ci sarà tutto il paese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl