you reporter

La segnalazione

Ragazzi sorpresi sui binari per scattare selfie, scatta l'allarme

La segnalazione, partita da un gruppo di genitori di Stanghella, è stata presa molto sul serio dalla Polfer. Si parla di un gruppetto di giovani che si ritrova di sera in stazione.

Ragazzi sorpresi sui binari per scattare selfie, scatta l'allarme

Foto d'archivio

12/07/2017 - 10:23

La denuncia - riportata dal Mattino di Padova - è partita da Stanghella, nella bassa padovana subito al di là del confine con il Polesine, e ha fatto immediatamente scattare l'allarme alla Polfer di Rovigo.

Di notte ci sono dei ragazzi che si scattano selfie sui binari della ferrovia.

A fra scattare l'allarme è stato un gruppo di genitori proprio di Stanghella che ha segnalato la presenza di gruppi di adolescenti, in stazione di notte proprio per scattarsi foto sulla ferrovia.

E la segnalazione dalla Polfer è passata anche a tutte le stazioni dei carabinieri in zona.

Dalla Polfer di Rovigo, l'ispettore Silvia Mariotto spiega, sempre al Mattino di Padova: "L’attività di controllo delle stazioni è stata intensificata soprattutto dopo i numerosi episodi a ridosso dei binari messi in atto da giovanissimi. Alcuni giovani, in particolare durante il periodo estivo, si recano nelle stazioni per scattarsi foto da brivido, rischiando seriamente di finire sotto a un convoglio. Parliamo di fotografie scattate non solo con un treno alle spalle in arrivo, ma anche sopra al tetto o sui tralicci".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl