you reporter

Il cuore lo tradisce a 7 anni, la tragica morte di Alessandro

Il lutto

86330

Alessandro Bissacco (foto Il Mattino di Padova)

14/07/2017 - 20:34

Ci sono storie che sono talmente tragiche da non sembrare vere.




Il dramma che in tre giorni ha colpito le comunità di Arre e Candiana, nella bassa padovana, non lontano dal confine con il Polesine, è terribile: due giovani vite spezzate in poche ore.



Sono giorni terribili. Dopo la morte di Davide Franceschi, il 20enne di Arre ucciso da una leucemia ([url"Leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/Veneto/la-leucemia-se-lo-porta-via-a-20-anni-il-giorno-dopo-il-compleanno[/url]) che tanto aveva sconvolto anche i nostri lettori, un secondo lutto ha colpito questa parte della bassa padovana.



Come racconta Il Mattino di Padova, in una stanza dell'ospedale del capoluogo si è spento mercoledì scorso (12 luglio) Alessandro Bissacco. Aveva appena 7 anni.



Soffriva di una patologia cardiaca fin dalla nascita, per la quale era stato curato più volte. Ma alcune complicazioni emerse nelle ultime settimane gli sono state fatali.



La sua morte è giunta improvvisa. Ed è stato un vero e proprio choc.



Il piccolo frequentava le scuole elementari ad Arre.



"Sono giorni tristissimi - si è limitato a dire il sindaco di Arre, Alberto Sturaro - segnati da questi due gravissimi lutti. Ai genitori e familiari va tutta la nostra vicinanza".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl