you reporter

Operai travolti da un braccio gru: uno è gravissimo

L'incidente sul lavoro

101190

Tecnici dello Spisal (foto d'archivio)

17/11/2017 - 11:22

Gravissimo incidente sul lavoro nel pomeriggio di ieri (giovedì 16 novembre) alla Mita Spa di Conselve, nella bassa padovana, proprio al confine con il Polesine.



Il braccio meccanico di un carro ponte, utilizzato per sollevare il materiale pesante, si è improvvisamente staccato ed è caduto su due operai che stavano lavorando sotto il macchinario.



Come riporta il Mattino di Padova, la pesantissima sbarra di metallo ha colpito in pieno i due uomini, entrambi soccorsi e ricoverati in prognosi riservata.



Le condizioni più gravi sono quelle di M.B, 47enne di Anguillara. L'uomo, dipendente con un contratto a termine, è stato colpito alla testa. Trasportato con l'elicottero del 118 all'ospedale di Padova è molto grave.
L'altro, C.L, cittadino rumeno di 38 anni, è stato invece ricoverato a Schiavonia. Anche lui è in prognosi riservata.




Sul posto, per i rilievi e per avviare le indagini, sono intervenuti i carabinieri di Bagnoli e i tecnici dello Spisal.



Questa mattina l'azienda non ha lavorato: i dipendenti sono infatti scesi in sciopero.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl