you reporter

Investito in bici, operaio rumeno muore sul colpo

Conselve

107268

04/01/2018 - 11:49

Era trafficata la provinciale che unisce Bagnoli a Conselve, molto usata anche dai polesani che frequentano la Bassa Padovana per lavoro o per vicinanza. Ieri, 3 gennaio, alle 15,30 un tragico incidente, in cui ha perso la vita un operaio rumeno, Dumitru Alexandrescu, 49 anni.



L'operaio stava rincasando dal lavoro in sella alla sua bici. All'incrocio tra via Santa Eurasia e via Palù è stato investito da una Chevrolet Aveo guidata da M. B, 25 anni di Cartura.



La utilitaria proveniva dalla stessa direzione e si è scontrata sul lato destro con la ruota anteriore della bicicletta.



L'operaio è stato sbalzato sul cofano dell'auto e ha battuto con violenza la testa sul lato destro del cristallo, mandandolo in frantumi, per poi finire a terra morendo sul colpo.



Il personale sanitario del Suem 118 ha tentato di rianimare per circa mezz'ora l'uomo rimasto a terra, in una pozza di sangue, ma per il rumeno non c'è stato nulla da fare.



L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Abano Terme, intervenuti sul posto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl