you reporter

Il lutto

Giovane di 27 anni muore nel sonno a casa di un'amica

Si sospetta l'assunzione di un mix di stupefacenti e farmaci. S.F, 27enne di Goro (nel Delta ferrarese) era ospite della ragazza nel tervigiano. In paese sospese per lutto le manifestazioni del week end

Giovane di 27 anni muore nel sonno a casa di un'amica

E' morto a 27 anni, con ogni probabilità  per l’abuso di stupefacenti e farmaci.

S.F, 27enne di Goro, nel Delta ferrarese proprio sul confine con il Polesine, è morto nell’appartamento di un’amica di 22 anni di cui era ospite a Ponte di Piave, in provincia di Treviso

Al risveglio la ragazza si è resa conto che il 27enne non dava segni di vita e ha chiamato subito i soccorsi.

Il personale medico non ha però potuto far altro che constatare il decesso.

Accanto al corpo del giovane - come riportano i giornali di Treviso  - sono stati ritrovati sostanze stupefacenti e farmaci. Sarà in ogni caso l’autopsia ad accertare l’assunzione di un eventuale mix letale.

Il corpo del ragazzo si trova ora nell’obitorio di Oderzo, sempre in provincia di Treviso.

A Goro, dove sono in corso i festeggiamenti del Santo patrono, è stato deciso di sospendere le iniziative programmate per il weekend da Pro Loco e Young Club.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl