you reporter

Incendio

Incendio sul balcone, ma dentro casa non se ne accorgono: salvati dai pompieri

Solo l'immediato intervento dei vigili del fuoco, avvertiti da un passante, ha permesso di evitare una possibile tragedia. In casa dormivano in 4 (papà, mamma e due bimbi di 1 e 2 anni)

Incendio sul balcone, ma dentro casa non se ne accorgono: salvati dai pompieri

Foto grazie a estense.com

Mattinata di paura alla periferia di Bondeno, a pochissima distanza dal Po e dal confine con il Polesine.

Un’intera famiglia (papà, mamma e due bimbi piccoli, di 1 e 2 anni), stava dormendo all'interno del proprio appartamento, e nessuno si era reso conto dell'incendio che si era sviluppato sul balcone di casa. Addirittura i quattro sono stati svegliati dalle sirene dei vigili del fuoco accorsi sul posto dopo l'allarme lanciato da una passante.

Come riporta estense.com, è successo attorno alle 9.30 a Bondeno, in via Per Burana. Le fiamme si sono sviluppate sul balcone e - secondo la ricostruzione dei vigili del fuoco - hanno avuto origine da un sacchetto dei rifiuti (al cui interno probabilmente c'erano dei mozziconi di sigaretta non spenti bene) e si sono poi rapidamente propagate ad oggetti e tendaggi.

Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha consentito di limitare i danni al solo balcone, impedendo che le fiamme si propagassero all'interno dell'appartamento, dove è penetrato solo un po' di fumo.

Senza questo intervento immediato - visto che all'interno nessuno si era accorto delle fiamme - il rischio di conseguenze gravissime sarebbe stato davvero elevato.

Sul posto, per le indagini di rito, anche i carabinieri e il personale del 118. I due adulti e i due bambini che si trovavano in casa sono stati visitati sul posto. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl