you reporter

Carabinieri

Lavoratori in nero nelle campagne di Chioggia

Controlli nelle aziende del veneziano: scovati otto lavoratori irregolari.

27/08/2018 - 10:09

Lavoratori irregolari nelle campagne di Chioggia. I carabinieri del Gruppo Tutela Lavoro di Venezia hanno dato vita a undici controlli in altrettante aziende della provincia lagunare, nell'ambito della lotta al lavoro irregolare. In totale sono state  elevate sanzioni per 35 mila euro e sono stati scoperti 8 lavoratori in nero, sei dei quali provenienti da paesi extraeuropei.

Per quanto riguarda Chioggia, a finire nel mirino degli agenti è stata un'azienda a condizione familiare, che produce e commercializza verdura. Nei guai anche una ditta di Scorzè, che produce radicchio, dove è stato trovato anche un lavoratore privo del permesso di soggiorno: il datore di lavoro quindi è stata denunciato per violazione della normativa in materia di immigrazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl