you reporter

Carabinieri

L'elogio del presidente Zaia ai Carabinieri

Furti sacrileghi, il Presidente Zaia: "Bravi i carabinieri ad aver individuato la banda delle chiese, tolleranza zero verso responsabili profanazioni".

L'elogio del presidente Zaia ai Carabinieri

02/10/2018 - 16:05

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha elogiato il lavoro degli uomini dell’Arma dei Carabinieri che hanno individuato i tre cittadini romeni (leggi l'articolo), responsabili della catena di atti blasfemi e furti di monili effettuati due anni fa nei luoghi di culto del Veneto.

“I miei complimenti ai Carabinieri della stazione di Lendinara, per aver individuato i responsabili di una serie di furti compiuti nel 2016 in chiese e santuari del Veneto. Mi auguro che gli autori di queste barbare profanazioni, che hanno violato luoghi cari ai veneti come il santuario di Caorle, quello di Motta di Livenza e la Madonna del Frassino di Peschiera, siano presto assicurati alla giustizia” ha dichiarato il presidente Luca Zaia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl