you reporter

L'appello

Giovane rugbista scomparso da lunedì senza lasciare traccia

Henry Kazim, italo nigeriano, 19 anni, studente universitario di Scienze politiche e atleta del Rugby Riviera è scomparso da lunedì. L'appello della famiglia e della società sportiva

Giovane rugbista scomparso da lunedì senza lasciare traccia

28/11/2018 - 20:26

Ore di angoscia nel mondo del rugby veneto.

Henry, 19enne italo nigeriano di Mira, promessa del Rugby Riviera, studente universitario di scienze politiche a Padova, è scomparso da lunedì notte senza lasciare traccia.

Fisico da rugbista, alto un metro e 90, al momento della scomparsa indossava una felpa rosa, dei pantaloni rosso mattone e un giubbotto della squadra di colore blu.

"Aiutateci a trovarlo. Chi avesse notizie contatti noi o le forze dell'ordine", recita l'annuncio della società sportiva che ha fatto subito il giro del web con centinaia di condivisioni.

A preoccupare ancora di più è che il suo telefono risulti spento.

Henry Kazim che vive a Mira insieme ai genitori e ai fratelli si è allontanato lunedì dopo una discussione in faniglia, e da quel momento ha fatto perdere le proprie tracce. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl