you reporter

Il dramma

Muore a soli 12 anni per un'emorragia celebrale fulminante

Filippo si era sentito male nella notte. Vani i tentativi di salvarlo in ospedale a Padova. Terribile coincidenza: i funerali nel giorno del suo 13esimo compleanno

Muore a soli 12 anni per un'emorragia celebrale fulminante

29/11/2018 - 12:37

L'atto finale della tragedia si è consumato in ospedale a Padova dove Filippo, 12 anni appena, era stato trasportato d'urgenza.

Filippo Acampora, ragazzino di Portogruaro (in provincia di Venezia) non ce l'ha fatta.

E' morto a causa di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

Già la notte precedente il padre e la madre si erano accorti che qualcosa non andava perché Filippo non rispondeva alle loro domande. E già all'arrivo al Pronto soccorso di Portogruaro i medici si erano accorti che le sue condizioni erano molto, molto gravi. Sottoposto immediatamente ad una Tac, è infatti emersa una grave emorragia cerebrale e i sanitari hanno disposto l'immediato trasporto all'ospedale di Padova, specializzato nella cura di queste patologie. Ma per lui non c'era più nulla da fare. E' morto nel corso della notte fra martedì 27 e mercoledì 28 novembre.

Un lutto incredibile, che ha gettato nello sconforto non solo la comunità di Portogruaro. 

Ieri mattina nella scuola vescovile Marconi di Portogruaro, frequentata dal ragazzo, i compagni hanno voluto accendere una fiammella per ricordare Filippo.

Terribile coincidenza: il  funerale di Filippo sarà celebrato nel Duomo sabato 1 dicembre alle 15.30, nello stesso giorno che avrebbe dovuto festeggiare il 13esimo compleanno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl