you reporter

Veneto

Ragazza di 14 anni scompare nel nulla: ritrovata nella notte

La vicenda si è verificata tra venerdì e sabato: la 14enne stava andando a trovare il padre insieme al fratellino quando per una serie di coincidenze i due si sono persi di vista.

Ragazza di 14 anni scomparsa nel nulla: ritrovata nella notte

07/01/2019 - 10:03

Sono state ore di grande angoscia, ma alla fine tutto si è risolto per il meglio. Ritrovata in piena notte una 14enne scomparsa nella Bassa Padovana.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio del 4 gennaio, quando la 14enne di origini cinese e il suo fratellino arrivano alla stazione ferroviaria di Monselice dopo essere partiti da Prato per venire a trovare il padre a Montagnana.

Tutto accade in pochissimi minuti. La ragazzina chiede al fratello di aspettarla per recarsi alla toilette, ma ci mette talmente tanto tempo che, oltre a perdere il treno che stavano aspettando, allarma il 13enne, che non vedendola tornare la va a cercare nell'esatto istante in cui lei esce dal bagno. I due quindi si perdono reciprocamente di vista. Come se non bastasse arriva un'altro particolare: la giovane aveva rotto il cellulare mentre stavano partendo da Prato, e dunque il 13enne non riusciva a mettersi in contatto con lei.

Il fratellino ha perciò deciso di chiamare il padre per avvisarlo. L'uomo ha raggiunto la stazione per recuperare il figlio e in serata è andato a denunciare tutto ai carabinieri di Monselice, i quali si sono subito attivati alla ricerca della 14enne. Alle ore 2 di notte il lieto fine, con la ragazzina che è stata trovata lungo il canale Bisatto, a poche centinaia di metri della stazione, infreddolita e terrorizzata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl