you reporter

Veneto

Ragazzo di 11 anni si impicca e muore, rischio Blue Whale

Sul fatto è stata aperta un’inchiesta per istigazione al suicidio

Ragazzo di 11 anni si impicca e muore, rischio Blue Whale

E’ morto ieri, dopo giorni di agonia, l’11enne che si era impiccato il primo gennaio nella sua camerata a San Pietro Mussolino, Vicenza. Il ragazzino era stato trovato in fin di vita e portato in ospedale. Ma le sue condizioni era troppo gravi e vani sono stati i tentativi di salvarlo.

Sul fatto è stata aperta un’inchiesta per istigazione al suicidio. E’ probabile che dietro la tragedia possa esserci la “blue whale”, terribile gioco che incita i giovanissimi a lanciarsi in prove sempre più folli, fino a spingerli al suicidio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl