you reporter

Lutto

Muore a soli nove anni a causa di un terribile male

Il dramma di Giacomo scuote tutto il Veneto. Nel 2015 la diagnosi: il piccolo aveva un neuroblastoma. Il papà: "Era un ragazzo coraggioso e grande tifoso della Juve"

Muore a soli nove anni a causa di un terribile male

Foto grazie al mattino di Padova

23/01/2019 - 14:45

Il piccolo Giacomo Nalon aveva appena 9 anni. Ha perso la battaglia combattuta fino all'ultimo giorno contro un male che lo affliggeva da più di tre anni: un terzo della sua vita troppo breve. Lo ha ucciso un male terribile, il neuroblastoma; una malattia che colpisce il sistema nervoso periferico nei primi anni di vita del bambino e non dà molte speranze di sopravvivenza, molto meno del 50%.

Giacomo è morto all'ospedale di Padova fra le braccia di papà Luigi e mamma Alessia. Lascia anche due fratellini, la sorella gemella Giorgia e il fratellino più piccolo, Riccardo. "Negli ultimi due mesi e mezzo era molto sofferente", ha raccontato il padre Luigi al Mattino di Padova. 

Giacomo aveva 9 anni, il 19 giugno ne avrebbe compiuti 10. Frequentava con profitto la quarta elementare ad Arsego (il suo paese non lontano da Padova dove la notizia è arrivata drammatica e sconvolgente). Della malattia di Giacomo i genitori si erano accorti nel 2015 in seguito a dei controlli per dei forti dolori addominali.

Da allora è stata una lotta, con più di 30 cicli di chemioterapia, di immunoterapia e di radioterapia, sia a Padova che all’ospedale Bambin Gesù di Roma. Qualche miglioramento, poi il crollo. Il bambino - racconta ancora il padre al Mattino - ha sempre sopportato con grande coraggio anche i dolori più forti.

"Era il nipote prediletto di nonno Adriano, presidente della Omas, la nostra azienda. E aveva una predisposizione notevole per l’ingegneristica. La sua passione, poi, era la Juventus". I funerali si terranno domani (venerdì 25 gennaio) alle 15 nella chiesa parrocchiale di Arsego. A stringersi a Luigi e ad Alessia Nalon.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl