you reporter

Dramma

Muore per un’allergia ad appena 22 anni

A provocare l'arresto cardiaco del giovane Federico Anile pare sia stato un pezzo di pane alle noci

Muore per un’allergia ad appena 22 anni

23/01/2019 - 18:00

Un altro dramma e un’altra tragica morte.

Federico aveva compiuto 22 anni quindici giorni fa, l’8 gennaio. Mentre stava trascorrendo qualche ora in compagnia degli amici, ha mangiato un panino con le noci. Ed è stato sufficiente per scatenare l’allergia fatale: prima l’arresto cardiaco, poi il coma e infine la morte in ospedale Noale, dove era stato trasportato d’urgenza.

Federico Anile, figlio di Antonio Fabiano, ex assessore comunale e medico del paese morto 10 anni fa a causa di una leucemia, lo conoscevano tutti. In attesa dell’autopsia, l’unica ipotesi percorribile pare quella del pane alle noci che, a causa di una reazione allergica, ha causato uno shock anafilattico. I sanitari, giunti dall’ospedale di Mirano, l’hanno trovato in arresto cardiaco. Sono riusciti a rianimarlo e a trasportarlo in ospedale, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Studente universitario, Federico lascia mamma Gina e tre fratelli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl