you reporter

Chioggia

Sequestrati prodotti ittici di provenienza ignota

“Sempre alta l’attenzione sulla filiera della pesca, a tutela dei consumatori e degli operatori professionali del settore”

Sequestrati prodotti ittici di provenienza ignota

24/01/2019 - 17:56

Nell'ambito degli ordinari controlli espletati lungo la filiera della pesca dagli uomini della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera, nell’ultima settimana sono state sottoposte a controllo le attività del mercato ittico di Chioggia ed il pescato presente al suo interno.

Gli accertamenti espletati, tra produttori, commissionari e grossisti acquirenti presenti nella struttura mercatile hanno fatto registrare la tendenziale regolarità del prodotto ittico venduto.

Tuttavia, sono state rinvenute piccole partite di prodotto ittico (Kg.20 di cappesante fresche e altrettanto quantitativo di pescato vario) prive della prevista etichettatura e della documentazione di tracciabilità.

Il prodotto rinvenuto, inizialmente dalla provenienza ignota, è stato poi ricollegato al trasgressore. La violazione rilevata ha portato alla contestazione di illecito amministrativo in materia di etichettatura e rintracciabilità, a garanzia della sicurezza alimentare dei consumatori; tipologia di violazione questa complessivamente sanzionata ciascuna fino a €4500.

Lo stesso prodotto è stato sequestrato; le cappesante, considerato che risultavano ancora vitali, successivamente ai controlli sono state rigettate in mare con il gommone davanti al porto di Chioggia. La restante parte, giudicata idonea al consumo umano, è stata donata ad istituto di beneficienza.

Sono state inoltre accertate altre due violazioni del cosiddetto “pacchetto igiene” riguardanti il mancato rispetto delle temperature prescritte per il trasporto del prodotto ittico da parte di due vettori, cui è stato pertanto contestato l’illecito, sanzionato fino a €3000.

La presenza alle operazioni di mercato ha consentito infine di rilevare l’illecito operare di un commissionario che ha violato con tutti i suoi acquirenti grossisti il regolamento comunale di mercato che disciplina le procedure operative di commercializzazione del prodotto, con il conseguente accertamento di dodici violazioni amministrative per ulteriori complessivi €1200.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl