you reporter

Dramma

Muore ad appena 49 anni, lo stesso giorno del figlio perso 12 anni fa

Sonia Muraro, stimatissima infermiera, è morta per un malore, nel pomeriggio di domenica 27 gennaio. E proprio il 27 gennaio 2007 era morto fra le sue braccia il piccolo Filippo

Muore ad appena 49 anni, lo stesso giorno del figlio perso 12 anni fa

Foto da Facebook

Cos’è la vita.

Ci sono storie talmente tremende da non sembrare vere. E ci sono esistenze segnate dal destino in maniera crudele.

Sonia è morta a 49 anni, e già questo sarebbe un lutto terribile. Ma Sonia è morta lo stesso giorno in cui, 12 anni fa, la sua vita era stata segnata da un lutto infinito: la morte del suo bimbo di appena 8 mesi.

 Un destino così tragico da sembrare incredibile.

Sonia Muraro, 49 anni, infermiera al pronto soccorso dell’ospedale Madre Teresa di Monselice è morta ieri, domenica 27 gennaio, per un malore improvviso.

Il 27 gennaio del 2007 era morto all’improvviso per un arresto cardiaco inspiegabile il suo bambino, Filippo.

Una ricorrenza che, nonostante il passare degli anni, Sonia continuava a vivere con dolore. Impossibile farsene una ragione.

Sabato scorso, il dramma. Sonia, che viveva con il compagno a Monselice, mentre stava risposando dopo essere rientrata a casa dal lavoro ha accusato un malore.

I colleghi dell’ospedale, giunti in pochi minuti, sono riusciti a rianimarla e a trasportarla nel reparto di Terapia intensiva. Qui, domenica pomeriggio, il suo il cuore si è fermato per sempre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl