you reporter

Veneto

Camionisti si inseguono, e uno mostra il coltello

Due bisonti della strada hanno seminato il panico tra gli automobilisti per le strade e le autostrade del Veneto. La sfida a colpi di sorpassi è finita ieri 7 febbraio, alle 5,30 nella zona industriale di Padova. Uno aveva anche mostrato il coltello.

78150

Non era la prima volta che dai finestrini dei loro bisonti se ne dicevano di tutti i colori e si sfidavano in sorpassi e gestacci. Il 24 gennaio scorso addirittura uno dei due camionisti aveva addirittura mostrato un coltello a Castelfranco Veneto (Treviso).

Ieri 7 febbraio alle 5,30 i carabinieri di Padova sono intervenuti nella zona industriale per una lite tra camionisti. 

I camion da via del Progresso hanno preso la tangenziale poi sono usciti per Cadoneghe hanno proseguito per Reschigliano e lì si sono fermati per l'arrivo dei carabinieri chiamati dal camionista inseguito.

 Ieri si sono incrociati nuovamente e uno di loro, a romeno residente a Trento, ha cominciato a inseguire, sorpassare e minacciare dall’abitacolo con un coltello l’altro. 
 
 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl