you reporter

Politica

Salvini stacca la spina al governo: "Subito al voto"

Il ministro leghista: "Così è impossibile andare avanti. Con questi "Signor no" (ovvero i 5 Stelle) non si può governare"

Salvini stacca la spina al governo: "Subito al voto"

"Andiamo subito in Parlamento per prendere atto che non c'è più una maggioranza, e restituiamo velocemente la parola agli elettori".

Matteo Salvini, dopo un'ora di colloquio con Giuseppe Conte ha rotto gli indugi. E ha staccato la spina al governo giallo-verde

"Le vacanze non possono essere una scusa per perdere tempo e i parlamentari possono tornare a lavorare la settimana prossima, come fanno milioni di Italiani".

Il dado è tratto: "Inutile andare avanti a colpi di no e di litigi, come nelle ultime settimane, gli Italiani hanno bisogno di certezze e di un governo che faccia, non di 'Signor No'. Governare così è impossibile. Le differenze sono troppe e il Movimento 5 Stelle si è trasformato nel partito del no, incapace di comprendere ciò di cui il Paese ha bisogno. Non vogliamo rimpasti o governi tecnici: ci sono solo le elezioni... Ogni giorno che passa è un giorno perso, per noi l'unica alternativa a questo governo è ridare la parola agli Italiani con nuove elezioni"

E a meno di colpi di scena, circola già una data per le prossime elezioni: il 13 ottobre. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl