you reporter

Veneto

Scomparso a Sappada un escursionista di Spinea, ricerche in corso

Sono disperate le ricerche avviate da ieri sera a Sappada, di un escursionista di Spinea che da ieri sera, 11 settembre non è più rintracciabile.

45135

Sono ricominciate stamattina 12 settembre le ricerche di un escursionista di 45 anni, originario di Spinea (M. B. le sue iniziali), che non dà notizie di sé da mercoledì sera.

Il soccorso alpino, si è attivato dopo che i carabinieri, alle 20,30 hanno diramato l'allarme. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte e ricominciate stamattina.


L'uomo era partito mercoledì mattina da Sappada (Udine), dove era in vacanza, per raggiungere il rifugio De Gasperi, sopra la Val Pesarina, ma al rifugio non è mai arrivato né è più rientrato a casa.

Gli ultimi che lo hanno visto sarebbero stati i commercianti di un negozio del paese dell'Udinese, dove si è fermato ad acquistare viveri per la gita. Sul posto i tecnici del soccorso alpino di Sappada e quelli di Forni Avoltri, sui due versanti che conducono al rifugio, quello sappadino e quello della Val Pesarina. Questa mattina, con le prima luci, i tecnici sono di nuovo al lavoro via terra assieme all'elicottero della protezione civile che effettua perlustrazioni dall'alto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl