you reporter

Veneto

Litiga con i figli, 95enne si barrica in casa

Sono state ore di terrore, ieri giovedì 26 settembre a Tribano, l'anziano si è rintanato in casa dopo un litigio con i figli e non ha fatto più entrare nessuno. Intervenuti i carabinieri e in serata un mediatore per convincerlo.

95165

Arrestato e portato in carcere

Ore di tensione, ieri pomeriggio a Tribano (Pd), dove un 95enne si è barricato in casa e per ore non ha fatto avvicinare nessuno.

L'uomo, ieri pomeriggio 26 settembre, si era rintanato in casa dopo un litigio con i figli. Ma quando sono andati a trovarlo e non hanno ricevuto risposta dall'interno della casa, si sono preoccupati. A un certo punto l'anziano ha gridato a tutti di andare via. 

Vista l'età sono stati attivati i soccorsi, il Suem, i vigili del fuoco di Este e anche i carabinieri. Probabilmente la tensione all'esterno ha fatto ancora più paura all'anziano, che non ha voluto saperne di aprire. In serata è arrivato uno psicologo mediatore da Venezia. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl