you reporter

Laguna

Rubato un carico di novellame per vongole

Il furto è avvenuto nella notte a Chioggia. Si teme una nuova guerra tra pescatori

Sequestrate 215 ceste di semina da vongole

Quattro quintali di novellame di vongole, la cosiddetta "semenza" sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza nelle scorse notti a Chioggia. Un motoscafo della sezione operativa navale di Chioggia ha intercettato un barchino con due persone a bordo in atteggiamento sospetto.
 
I finanzieri hanno intimato l’alt al mezzo. I soggetti per tutta risposta si sono dati alla fuga con manovre pericolose. Data la particolare conformazione dei fondali e la presenza di strutture fisse i militari hanno seguito il barchino a distanza di sicurezza fino a che è giunto in una zona di basso fondale arenandosi. I due occupanti hanno abbandonato la barca per proseguire la fuga a piedi, ma sono stati fermati dai militari che hanno proceduto alla loro identificazione.
 
A bordo del barchino sono stati rinvenuti 19 sacchi di prodotto seminale di vongole veraci di provenienza sconosciuta. Come noto la raccolta di prodotto seminale di molluschi in questo periodo dell’anno può rappresentare un interesse economico importante per il mantenimento del regime di produzione della vongola. Pertanto l’attività di raccolta prevede delle specifiche regole sui tempi, luoghi e quantità a cui tutti devono sottostare tramite permessi specifici.
 
Solamente attraverso questo sistema di tracciabilità sin dalla raccolta è possibile tutelare il consumatore, il regolare commercio e l’ambiente. Il novellame ha un valore commerciale elevato nell’ambito degli allevamenti, essendo il prodotto allo stadio giovanile di difficile reperimento, che spinge anche certi allevatori ad approvigionarsi in modo abusivo. Nel caso specifico il proprietario del barchino è risultato infatti un pescatore professionale titolare di aree in concessione destinate all’allevamento di vongole veraci. La guardia di finanza nell’ambito delle rinnovate competenze in materia di pubblica sicurezza in mare continua con il proprio dispositivo aeronavale anche al controllo del territorio lagunare. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl