you reporter

La Tragedia

40enne appena licenziato, si impicca

Una tragedia, quella che ha portato alla morte del quarantenne

40enne appena licenziato, si impicca

Prima del suo turno di lavoro l’azienda gli ha comunicato il licenziamento.

Simone Sinigaglia, operaio di 40 anni, e licenziato dall'azienda dove lavorava da 10 anni, non è riuscito a controllare lo sconforto.

L’uomo ha preso l’auto, ha raggiunto il canale Gorzone e si è tolto la vita in aperta campagna, impiccandosi a un albero. Una tragedia, quella che ha portato alla morte del quarantenne, che ha sconvolto il paese di Cinto Euganeo, dove Sinigaglia viveva.

La salma è stata restituita ai parenti per organizzare il funerale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    24 Gennaio 2020 - 14:02

    Ho sentito che si è impiccato proprio dove era solito andare a pescare, ora chi aiuterà sua zia invalida?

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl