you reporter

La storia

Ex primario chiedeva soldi per accorciare le liste d'attesa: finisce in carcere

Pena definitiva per il ginecologo Carlo Cetera

Ex primario chiedeva soldi per accorciare le liste d'attesa: finisce in carcere

25/01/2020 - 12:13

Padova, ex primario finisce in carcere a 70 anni.

Pena definitiva per il ginecologo Carlo Cetera: prendeva mazzette per accorciare le liste d’attesa per la procreazione assistita.

I carabinieri lo hanno arrestato nella sua abitazione, deve scontare tre anni, 10 mesi e 24 giorni in carcere e accompagnato al Due Palazzi. Il medico compirà 71 anni il prossimo 13 giugno, un fatto che, associato all’entità della pena poco sopra alla condizionale, potrebbe portare a limitare la sua permanenza in carcere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl