you reporter

Coronavirus

98 contagiati, ma lunedì riaprono le scuole

Zaia: "Fiducioso. Lavoriamo per riaprire le scuole già da lunedì".

In Veneto i contagi salgono a 98

Sono 98 i casi di coronavirus nel Veneto. A fare il punto, alle 11 di giovedì 27 febbraio, è il governatore Luca Zaia. "Metà dei casi - spiega - sono asintomatici".

Dunque, 98 i pazienti positivi nella nostra regione, con due decessi e due pazienti già dimessi dagli ospedali. "Per ora i dati sono contenuti e nella norma, l'andamento e la gestione dell'emergenza sono positivi, al momento. Lavoriamo per un rapido ritorno alla normalità", ha detto Zaia.

"Ci sono dieci contagi in più, ma siamo assolutamente fiduciosi", ha aggiunto. Per poi chiarire: "Sono dell'opinione che bisogna aprire le scuole da lunedì e tornare alla normalità".

Per quest'ultimo aspetto, però, bisognerà aspettare l'ufficialità. Anche se l'ordinanza attualmente in vigore cesserà la propria efficacia, se non rinnovata, domenica primo marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl