you reporter

STANGHELLA

Muore dopo la laurea a 31 anni, fulminata dal malore

Il paese in lutto per Giulia Minella, 31 anni

Muore dopo la laurea a 31 anni, fulminata dal malore

Giulia Minella, 31 anni, di Stanghella

Si era laureata mercoledì 24 marzo, conseguendo l'attestato magistrale in Scienze filosofiche. 24 ore dopo Giulia Minella, 31 anni, di Stanghella, è stata fulminata da un malore improvviso, si pensa a un infarto, che le ha strappato quel futuro che sognava, l'attività di ricercatrice all'ateneo di Padova e che, dopo la brillante discussione della tesi in teleconferenza, pareva destinato a concretizzarsi. Una tragedia che ha sconvolto Stanghella.

Giulia, due anni fa, aveva subito un intervento, programmato, a una valvola cardiaca, che non le aveva lasciato alcuno strascico e che risultava perfettamente riuscito. Domenica aveva cominciato ad avvertire un forte dolore alla schiena ed era stata visitata dal medico di famiglia, che non aveva individuato problemi di alcun tipo. Anche il dolore, in effetti, era presto passato. Pareva tutto risolto.

Giovedì mattina, invece, verso le 10, Giulia si è sentita male. Ha detto alla mamma che si sentiva svenire ed è crollata a terra. Impossibile salvarla. Era una ragazza conosciuta e amata, nel suo paese. Anche il parroco ha voluto dedicarle un ricordo, sui social. Giulia era una carissima ragazza - scrive - sempre gentile e riservata. Partecipava ogni domenica alla santa messa e anche durante la settimana, la vedevo spesso in chiesa a pregare da sola. Una morte così ci lascia tutti sgomenti e increduli. Vogliamo far giungere ai suoi genitori, al fratello Marco e ai familiari tutta la nostra partecipazione al loro dolore. Vi ricordo però, che la nostra credibilità si vedrà in futuro, nella misura in cui sapremo essere vicini a loro con affetto e comprensione". Una volta che sarà terminate l'emergenza, sarà officiata una cerimonia per la giovane vita che se n'è andata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl