you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"In autunno avremo un'emergenza da psicosi"

Lo ha detto il presidente Zaia

luca zaia

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia

"Stiamo spingendo molto sulla diagnostica e sulla diagnostica rapida per la stagione che verrà: avremo un'emergenza garantita, quella dell'influenza che dovrà essere testata"

Così il presidente Zaia, questa mattina in conferenza stampa. "Chi di noi, con la febbre, non vorrebbe fare il tampone per verificare che non sia Coronavirus? A questo si aggiunge la problematica del virus del Nilo che ha la stessa sintomatologia. Il vaccino antiinfluenzale non è obbligatorio, ma ovvio che se un paziente se lo fa ha la copertura per quel tipo di virus. Siamo certi che avremo un'emergenza dettata dalla psicosi: chi avrà anche un'influenza normale sarà in ansia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl