you reporter

IL CASO

Bloccato il deposito di Gpl, Chioggia esulta

Dopo lo stop del Senato arriva anche quello della Camera

Bloccato il deposito di Gpl, Chioggia esulta

Non entrerà in funzione perché si trova in un sito Unesco, con queste motivazioni è arrivato lo stop definitivo al deposito di Gpl di Chioggia. Dopo il no del Senato ora è arrivato anche quello della Camera. La città esulta: "Ora Chioggia è più sicura e i cittadini saranno più tranquilli". Scritta la parola fine su un incubo durato 4 anni. La gioia del Comitato No Gpl che ha saputo tenere unita tutta la comunità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl