you reporter

VENETO

Tenta il suicidio gettandosi nel fiume, ma un carabiniere si tuffa e le salva la vita

Una donna voleva farla finita, ma miracolosamente in suo soccorso è arrivato il comandante della locale stazione

Tenta il suicidio gettandosi nel fiume, ma un carabiniere si tuffa e gli salva la vita

Il fatto è avvenuto lungo la Sr307 nella zona di San Giorgio delle Pertiche(Padova) lunedi mattina, una donna di 68 anni in un momento di delirio ha pensato di farla finita gettandosi nella acque gelide dl fiume Muson; fortunatamente però, proprio in quei momenti drammatici, il maresciallo Simone Zirbi insieme ad un collega, erano a bordo della loro auto di servizio per effettuare un giro di controllo del territorio, quando sono stati bloccati da alcuni residenti che cercavano in tutti i modi di attirare la loro attenzione domandando loro aiuto.

Il maresciallo Zirbi non appena ha notato la donna ne bel mezzo del fiume, si è tuffato senza alcuna titubanza e l’ha portata su terra, salvandole in questo modo la vita.

Credit: Padova Oggi

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl