you reporter

VIGILI DEL FUOCO

I pompieri salvano Max, il cagnolino rimasto intrappolato nella tana di una nutria

L’animale scappato al controllo dei proprietari si era lanciato all’insenguimento del roditore, quando è entrato in una tana rimanendo bloccato

22/02/2021 - 19:01

Nella tarda mattinata, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Sette Martiri nel lungargine Brentella a Padova per salvare Max, un cane meticcio, rimasto intrappolato nella tana di una nutria. L’animale scappato al controllo dei proprietari si era lanciato all’insenguimento del roditore, quando è entrato in una tana rimanendo bloccato. I pompieri individuata la buca, hanno utilizzato una telecamera d'ispezione per riuscire a localizzare l’animale ed eseguire uno scavo di circa due metri per salvare il cane. L’operazione di salvataggio dell’animale è stata seguita con apprensione da diversi podisti e passanti, che hanno sottolineato con un applauso lo scampato pericolo. Max è stato riconsegnato ai felici proprietari. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl