you reporter

Veneto

Due primari ridanno la vista a una bimba di cinque mesi

Cieca dalla nascita, è stata operata senza robot dai due luminari

Due primari ridanno la vista a una bimba di cinque mesi

22/04/2021 - 16:55

Una bambina di 5 mesi che non aveva ancora visto la luce a causa di una grave forma di cataratta congenita bilaterale, e due primari di Bassano e Santorso che uniscono le forze per restituirle la vista.

E' una operazione straordinaria quella avvenuta a Bassano del Grappa, dove la piccola paziente è stata operata dalla dottoressa Simonetta Morselli, primario dell'oculistica del San Bassiano, e dal suo collega dottor Antonio Toso, primario all’ospedale Alto Vicentino. I due professionisti hanno operato per alcune ore fissando l’ingrandimento dell’area in cui andavano ad agire, con movimenti incredibilmente precisi, senza uso di robot: fondamentale è la manualità di chi esegue l’intervento.

Che è perfettamente riuscito, tanto che la piccola verrà avviata ad un percorso riabilitativo per evitare il fenomeno della deprivazione visiva o “occhio pigro”: non arrivando la corretta immagine alla corteccia cerebrale durante i primissimi mesi di vita, il cervello stesso disattiva parzialmente o del tutto i segnali provenienti dall’occhio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl