you reporter

Covid

Confindustria è per la linea dura: "Green pass anche in azienda"

I no vax "sospesi", come i sanitari che non si vaccinano. Lo chiede Confindustria per i lavoratori che si oppongono

Green pass obbligatorio da subito nei ristoranti. Ma basterà una sola dose di vaccino

foto Ansa.it

20/07/2021 - 19:19

Niente vaccino, niente lavoro in azienda. Quindi: niente stipendio.

In una lettera firmata Francesca Mariotti, direttore generale di Confindustria, gli Industriali italiani lanciano una proposta forte in nome della sicurezza.

“Nonostante la campagna vaccinale nazionale abbia registrato finora un buon andamento, numerose imprese associate hanno segnalato la presenza di percentuali consistenti di lavoratori che scelgono liberamente di non sottoporsi alla vaccinazione”, scrive Mariotti.

Confindustria chiede dunque l’estensione dell’utilizzo del green pass per accedere ai contesti aziendali. Chi non l’avrà potrà essere demansionato e in casi estremi vedersi tolto lo stipendio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl