Cerca

Veneto

Porta i figli a scuola, l'ex marito la aspetta e la uccide per strada

Shock in città: 42enne ammazzata a colpi di pistola. Caccia all'uomo con gli elicotteri.

Porta i figli a scuola, l'ex marito la aspetta e la uccide per strada

Shock in strada a Vicenza

 Una donna albanese di 42 anni è stata uccisa a colpi di pistola in strada a Vicenza. Sul posto la polizia e il pm di turno: sono in corso le ricerche dell’ex marito della donna: la questura ha chiesto rinforzi per le ricerche e i controlli ed è in campo anche un elicottero.

Alcune persone dopo gli spari hanno sentito delle esplosioni ma non è ancora chiaro se l’uomo li abbia fatti esplodere per guadagnarsi la fuga. La donna aveva accompagnato i figli a scuola e stava rientrando a casa quando è stata uccisa.

Il sindaco e presidente della Provincia di Vicenza Francesco Rucco ha dichiarato: "Vicenza registra un altro terribile femminicidio.  Questa volta a cadere in strada sotto i colpi di pistola sembra dell’ex compagno è una mamma che aveva appena portato a scuola i figli. L’amministrazione è sgomenta di fronte a questo nuovo episodio di violenza che condanna con forza, certa che le forze dell’ordine si stanno impegnando al massimo per assicurare il responsabile alla giustizia".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank1

    08 Giugno 2022 - 17:14

    A completezza dell'articolo,la donna era albanese,e il suo compagno serbo..nullafacente,alcolizzato,e con precedenti di polizia.La domanda è logica:che ci faceva in italia?

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy