you reporter

Salisburgo al top per molti sport <br/> ma anche di vacanze tra storia e cultura

35218

01/04/2015 - 12:09

di Donato Sinigaglia

Per le ultime sciate prima dell’arrivo della primavera Salisburgo ed il suo Land sono fra le destinazioni più rinomate per quanti vogliono trascorrere le vacanze a contatto con la natura, la storia e la cultura. Infatti, offre innumerevoli possibilità di svago in una cornice alpina eccezionale, sia per praticare gli sport legati alla neve, sia per godere delle molte opportunità turistiche.

Gli sciatori potranno usufruire di oltre duemila chilometri di piste perfettamente attrezzate e quasi seicento moderni impianti di risalita di diversa difficoltà e tipologia.
Mentre chi non ama lo sci potrà godersi passeggiate, escursioni con racchette o con le ciaspole lungo i numerosi sentieri attrezzati, immersi nella natura innevata, fra paesaggi mozzafiato.
Non solo. Per tutti romantiche e suggestive gite in slitta trainate dai cavalli alla scoperta di paesaggi incantevoli, di un territorio ineguagliabile come quello del Salisburghese.

Lo stretto contatto con la natura, che questo luogo offre a chi sceglie di visitarlo, consente inoltre la possibilità di osservare gli animali selvatici nel loro habitat naturale, durante la foraggiatura o allo stato brado. Da non perdere per i più piccoli, divertenti discese in slittino.
La stagione invernale ha visto tante novità per gli sciatori: la nuova funivia dello Steinberg e il progetto G-Link di Wagrain, spettacolare funivia che sorvola la valle, che rendono le giornate sulle piste da sci ancora più confortevoli e divertenti.

Altra importante novità è il Superpipe Lift, sorto nell’Absolut Park sullo Shuttleberg Flachauwinkl-Kleinarl, che facilita la risalita per l’impianto, utilizzato oggi anche da atleti di livello internazionale.
Nel Salisburghese neve fa rima anche con libertà: per questo motivo, grazie al consorzio di 22 zone sciistiche salisburghesi e di alcuni vicini comprensori sciistici, acquistando la Salzburg Super Ski Card, è possibile accedere a prezzi davvero convenienti al "più grande circo bianco del mondo".
Disponibile in tutte le biglietterie nelle stazioni sciistiche partecipanti, la carta offre l’opportunità di muoversi liberamente nella maggior parte dei comprensori; il costo varia in base ai giorni di validità e all’età di chi ne usufruisce.

Un’ eccezionale opportunità quindi per quanti desiderano passare una vacanza sulla neve all’ insegna dello sport.
Per tutti coloro che allo sport preferiscono romantiche passeggiate o attività da condividere insieme al proprio partner o alla propria famiglia, la regione offre molte alternative e non stanca mai di sorprendere i propri ospiti. Nuovi maneggi coperti sfruttabili anche in inverno, piste di pattinaggio sul ghiaccio, oasi wellness, la realizzazione di una parete d’arrampicata esterna e uno spazio indoor per il bouldering, sono solo alcune delle splendide attività che si potranno praticare durante le vacanze invernali a Saalfelden Leogang.
Le vacanze sono da sempre importanti per il benessere fisico e psicologico, proprio per questo motivo il Land vuole offrire il meglio ai propri ospiti, proponendo svariatie convenienti pacchetti per chi sceglie il Salisburghese.
I più sportivi potranno decidere di soggiornare nella valle di Saalbach Hinterglemm, ricca di boschi e montagne, che in inverno è un vero e proprio paradiso per gli sciatori di tutte le età: dal 21 marzo al 6 aprile, per tre notti in comodi appartamenti, il prezzo parte da 254 euro a persona. L’offerta, pensata per tutti gli sportivi, comprende inoltre uno skipass di tre giorni e la possibilità di far soggiornare bambini, fino ai 14 anni, gratis.

Dal 13 al 29 marzo e dal 7 aprile al 25 maggio, nella località turistica di Zell am See-Kaprun, dove la natura riunisce il bianco dei ghiacciai, il verde dei boschi e il blu profondo dei laghi, sarà invece possibile soggiornare secondo diverse soluzioni: si potranno trascorrere tre notti in appartamento o in hotel (3 e 4 stelle) senza vitto o a mezza pensione a partire da 187 euro a persona, usufruendo di uno skipass della durata di 3 giorni ed eventuali sconti per il noleggio dell’attrezzatura e per la scuola di sci. Per chi invece predilige una vacanza all’insegna della natura e della quiete, il Parco Nazionale degli Alti Tauri, con i suoi 1.856 kmquadrati di superficie, è il luogo ideale. L’area protetta più vasta delle Alpi, fino al 6 aprile, offre l’opportunità di soggiornare, per tre notti, nella sistemazione preferita a partire da 99 euro per persona, offrendo anche un ingresso al centro visitatori del Parco Nazionale e una discesa in slittino sulla pista illuminata più lunga del mondo. Una vacanza ideale con la propria famiglia alla scoperta della natura e del divertimento.

Info:www. salzburgerland.com/it

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl